I RAGAZZI LUNGO IL FIUME AL CONVEGNO DEL 23 GIUGNO 2018 – “LA SCUOLA FUORI DALLA SCUOLA”

Ragazzi lungo il fiumeUltimo Convegno dei Ragazzi del Fiume…il fiume arriva al mare…
GUARDA IL VIDORACCONTO DELLA NOSTRA RETE 
Quando il nostro gruppo di coordinatori si è riunito per scegliere il materiale che avrebbe dato vita al video, è capitato di perdersi nello stupore della marea di attività e iniziative progettuali condivise con voi in questi 20 anni di rete dei Ragazzi del Fiume.
Condensare tutto in 11 minuti non è stato facile; molte esperienze non compaiono, ma quello che sicuramente traspare è lo spirito che ci ha accomunato, l’entusiasmo per una scuola aperta sul mondo; un laboratorio permanente di ricerca, sperimentazione e innovazione didattica, di partecipazione e di educazione alla cittadinanza attiva e alla bellezza della diversità.
L’avvio di ogni progetto è significato riunirci e ritrovarci in una comunità di apprendimento che ha dato un valore aggiunto alle relazioni tra insegnanti e tra insegnanti e studenti.
Ha potenziato la scintilla dell’età magica dei nostri alunni, li ha trascinati in avventure accendendo in loro il desiderio di sapere e di muoversi insieme lungo piste di ricerca, di scoperta e creatività.
Avete accettato le nostre sfide e insieme abbiamo imparato facendo e confrontandoci.
Le tracce lasciate sono di tanta bellezza, sono importanti e i fili lanciati, verranno riannodati per dare vita ad altre trame.

Scrivi il tuo messaggio

1 Messaggio

  1. 8 luglio 2018
    Alessandra » Scuola: »

    10 anni di esperienze emozionanti, incontri con colleghi di tanti luoghi lontani eppure vicini nello spirito e nella visione di una scuola varia, ricca e stimolante, pronta a raccogliere sfide e a portare avanti progetti ed esperienze sempre nuovi.
    Grazie a tutti! Ad Antonella, ai Coordinatori della rete, a tutte le persone incontrate nei Campus e ai Convegni.
    Ho trovato nella rete suggestioni e stimoli che mi hanno fatto innovare il mio modo di fare scuola.
    GRAZIE A TUTTI!!!

Scrivi il tuo messaggio